natural carnia - monte zoncolan - arta terme
Prenota Proposte Mappa
Torna all'elenco

La Farie dal Checo

Cercivento
Categoria: Arte e Cultura
Sottocategoria: Musei

La Fàrie di Checo è un opificio di remotissima erezione: il primo documento che ne testimonia l’esistenza risale infatti al 1426. Il nome con cui è conosciuta, “Checo”, si riferisce al penultimo proprietario, Francesco Dassi, che la rilevò nel 1902. Oltre a lui vi lavorarono il figlio ed il nipote, Candido Silverio, ultimo proprietario, che negli anni Ottanta la donò alla locale Comunità Montana, affinché se ne facesse una testimonianza storico-etnografica, a disposizione di turisti e scolaresche.

Anche oggi, come una volta, i meccanismi della Fàrie vengono azionati dall’energia idraulica, cioè dalla forza dell’acqua che scorre nella roggia esterna addossata all’edificio: l’acqua, attraverso scivoli apribili dall’interno, piomba all’occorrenza sulle pale delle ruote motrici conferendo movimento agli alberi motori collegati agli attrezzi da lavoro ancora esistenti e perfetta mente funzionanti: il mantice, il battiferro, la mola.

 

Per info e orari

http://www.carniamusei.org/museo.html?entityID=430

est Fucina Fucina Fucina
In alternativa...
In Plait Libreria con Cucina Saut Cercivento Museo Grande Guerra Museo Etnografico "Presepe di Teno" Osteria Da Alvise